Francesco Meda - designer Molteni&C|Dada
Wechat

Francesco Meda

Francesco Meda

condividi:

“La mia attenzione è rivolta a ottenere sezioni aeree per ridurre al minimo il materiale impiegato, non sprecando il legno che è un materiale prezioso.”

Francesco Meda

Nato a Milano nel 1984. Laureato nel 2006 presso l'Istituto Europeo di Design a Milano in Disegno Industriale. Dopo la laurea inizia un’ esperienza a Londra nello studio di Sebastian Bergne e successivamente da Ross Lovegrove. Rientrato a Milano nel 2008, collabora con il padre Alberto Meda in progetti per clienti come Alias, Kartell e Caimi Brevetti. Parallelamente segue i suoi progetti personali d'arte - design con altre aziende e gallerie come Nilufar Gallery, Schoeni Art Gallery di Hong Kong, Henraux, Rossana Orlandi Gallery, Mint Gallery in London, Kartell, Tods. La collezione "Orme Cinesi", è stata esposta come mostra a Hong Kong presso i magazzini Lane Crawford, e presentata da Schoeni Art Gallery nel corso del 2012/2013 Hong Kong Art Fair.

Nel 2013 ha co-progettato "Flap", un pannello acustico prodotto da Caimi Brevetti che successivamente ha vinto il premio“Compasso d’Oro” .Nello stesso anno inizia la sua auto produzione di prodotti come lampade a LED, sgabelli in marmo, tavoli, panche e gioielli stampati in 3D. la Lampada “Bridge” e la serie “Layers”di gioielli in 3D fanno parte della collezione Triennale Design Museum.

Francesco Meda
per Dada

Per restare aggiornato sui prodotti, le novità e gli eventi del Gruppo Molteni

    Select your country